Perché un corso sulla relazione di coppia e sull’erotismo trasfigurante ?In Oriente, dall’India alla Cina, dal Nepal al Tibet e Giappone, la sessualità è stata considerata un’arte e una scienza degna di studio e pratica. Le tradizioni metafisiche orientali adoperano il mistero della sessualità come strumento dell’esperienza trascendentale dell’Unita. L’esperienza di interezza che si raggiunge durante o dopo una fusione amorosa è l’esperienza mistica più facilmente raggiungibile da tutti noi, è un briciolo di samadhi o nirvana che noi sperimentiamo anche giornalmente.O quasi..Psichiatri e psicologi occidentali percepiscono nell’aumentata rilevanza del sentimento di vuoto di noi occidentali (ma non solo) la radice delle nevrosi della società troppo lasca, e sono consapevoli del bisogno di dare un senso e una direzione creativa alla vita dell’individuo. Parole come Yoga, meditazione sono divenute familiari solo negli ultimi due decenni. Ci sono gruppi di training della sensibilità, Tai Chi, meditazione trascendentale, tanti tipi di terapie di autocoscienza in Europa come in America. Il diffondersi di questi movimenti è dovuto a un autentico bisogno di riscoprire il senso della vita in maniera più consapevole e profonda. Le norme consolidate relative ai costumi sessuali in Occidente hanno creato delle barriere psicologiche tali da inibire la crescita interiore. Questi vincoli inculcati dai genitori, dalle istituzioni sociali o altro, hanno condannato molte persone a vivere in un continuo stato di frustrazione. Un disperato tentativo di conformarsi ad una norma sebbene assolutamente innaturale di comportamento sessuale di tipo convenzionale, restringe il campo della scoperta individuale e può portare a forme di perversione e a dannosi sentimenti di colpa. Molte persone però hanno avvertito il bisogno di superare la norma comune, vincere le restrizioni del già convenuto e le limitazioni del costume. esplorando il potenziale sessuale che è in noi stessi e negli altri, possiamo giungere ad una conoscenza cosciente dell’alchimia dell’estasi.

La prima lezione gratuita avrà luogo il 25 novembre, ore 19.30, via Boccalerie 12.

Il corso avrà cadenza settimanale

Prenotazioni al numero 3458795797 o 3473112264